My Diary

That's what I think and what I love

0 note

Come vanno le mie vacanze

Una settimana prima che iniziassero queste benedette vacanze di Pasqua ha iniziato a fare il conto alla rovescia, non vedevo l’ora che arrivassero, ero così impaziente che cercavo di imbrogliare sui giorni mancanti, per rendere più piacevole l’attesa. Alla fine sono finalmente arrivate e con loro il brutto tempo.

Non vedevo l’ora che arrivassero perchè lo stress dovuto al troppo studio aveva raggiunto il limite, ma non solo quello… Io ero giunta al limite! Non riuscivo più a concentrarmi forse per la stanchezza, forse per la monotonia, forse per le belle giornate (scomparse in queste vacanze), forse perchè i miei pensieri e le mie attenzioni erano rivolte su qualcos’altro, su qualcun altro!

Non chiedevo molto, non mi aspettavo che le vacanze di Pasqua sarebbero state tanto belle e sorprendenti come quelle di Natale, le cose belle non si ripetono troppo stesso e nella stessa forma, ma almeno avrei avuto l’occasione di potermi concentrare sui miei pensieri, prima distratti dallo studio, ma così non è andata, anzi… La situazione è peggiorata.

Appena iniziate le vacanze ho provato a cambiare la situazione per trasformare i pensieri in qualcosa di più concreto ma è successo l’opposto, il mio desiderio forse è diventato pura utopia.

Ed ora passo le giornate a desiderare, immaginare, sperare che qualcosa possa cambiare che la realtà possa in qualche modo trasformarsi, che possa tornare a ciò che era all’inizio, che possa essere più buona con me come a Natale.

Quest’anno a Pasqua non ho avuto l’uovo ma solo una brutta sorpresa: sei andato via e non so neanche se tornerai.

Archiviato in vacanze pasqua natale frase personal giornate desiderio sorpresa uovo uovo di pasqua stanchezza

// FHS Tumblr Online Counter var height = '28'; var ref = (''+document.referrer+''); var w_h = window.screen.width + " x " + window.screen.height; document.write('